TEMPO DI NOMINE E DI CAMBIAMENTI ANCHE S’AGOSTINO CAMBIA IL PROPRIO SACERDOTE.
29 Luglio 2017
IL NUOVO PARROCO: Don Marino ROSSI
29 Luglio 2017

PERCHE’ ?

P.Tarcisio:  Sono arrivato a Sant’Agostino nel febbraio del 2014, alcuni giorni prima della morte di Don Claudio, su richiesta del Vescovo Giuseppe. Già mi aveva chiesto l’anno precedente un servizio per alcuni mesi presso la Parrocchia di San Francesco in Pordenone, dove il parroco di allora era malato seriamente.

Ringrazio il vescovo che ha avuto fiducia in me, si è fidato… avrei dovuto rimanere solo per un breve periodo ma invece c’è stata la richiesta presso i miei superiori comboniani di prolungare il tempo.

Dopo il mio ricovero all’Ospedale in marzo di quest’anno ho fatto presente al cancelliere Don Roberto , il mio stato d’animo pensando che forse S.Agostino meriterebbe di meglio e di più e avendo io problemi di salute vedevo di non arrivare anche dove avevo immaginato. Ero disposto a dare il posto ad un altro , secondo il discernimento del Vescovo.

Prima del suo viaggio in Kenya( giugno scorso), il Vescovo Giuseppe mi ha fatto la proposta di cambiare parrocchia. Mi chiese la continuità del mio servizio in Centro Missionario Diocesano e una parrocchia più piccola, come Pescincanna.

Questo anche tenendo conto della mia salute.

Avremo questo ultimo periodo da vivere insieme, e poi il 24 settembre ci saluteremo.

In ottobre entrerà il nuovo Parroco.

Già fin d’ora sento il dovere di dire grazie al Signore di aver vissuto questa esperienza con voi tutti, senza distinzione, grazie a voi perché mi avete accolto così come sono, perché avete pazientato molto a causa mia. Grazie per avermi sempre incoraggiato. Mi affido alle vostre preghiere.