COME RISPONDERE ALLE ATTESE DELLA IV SETTIMANA DI AVVENTO? quello che manca al natale… al tuo albero di Natale

CONFESSIONI NATALIZIE
20 Dicembre 2016
18/12/2016
20 Dicembre 2016

COME RISPONDERE ALLE ATTESE DELLA IV SETTIMANA DI AVVENTO? quello che manca al natale… al tuo albero di Natale

  1. SEMPLICITA’- è l’ornamento più difficile da incontrare, si ha paura di abbellirsi di cose di poco valore o di ornarsi di stravaganze. Fermati e pensa un pò… cosa manca al tuo interno? cosa ti manca per renderti soddisfatto? Non sono cose, ma realtà del cuore, sentimenti, pensieri che guidano il tuo essere…

—forse devi liberarti di pretendere di fare bella figura sempre e dovunque,

—forse lasciare un pezzo di mania di protagonismo, anche se nel bene, esserci sempre e dovunque e al sopra di tutti,

— forse credere un pò di più al lavoro dell’altro, alle sue capacità,

— accettare che altri ci possano ingannare,

— fare quello che devi fare perché ci credi

—, essere preoccupato di metterci sempre un senso al tuo fare e al tuo essere.

— non confondere semplicità con superficialità

2  COSTANZA: possiamo chiamarla anche FEDELTA’, continuità, perseveranza… dentro di noi c’è ancora quel bambino che ne inizia mille di cose ma che non termina quasi nessuna

—per dare costanza alle cose ci vuole coraggio, determinazione. Una volta scelto e deciso non si torna indietro

— trovare il gusto, il sapore del nostro agire che parte e ritorna alla  nostra interiorità

— fissare il nostro sguardo sulla meta, al giorno di arrivo e non alla valle oscura o allo strapiombo

—lasciarci guidare dalla fiducia e da una giusta autostima di sè.

  1. SILENZIO (interiorità)non è il vuoto, l’assenza , il niente da dire…ma è creare spazi e atteggiamenti per ascoltare, osservare, riflettere, interiorizzare.

— silenzio per non dire parole inutili, di cui poi mi pento

— silenzio perché  sto in attesa di incontrare, perché qualcuno vuole comunicare con me

— silenzio per far risuonare quello che si è detto

— silenzio perché ti da pace, serenità, riposo

— silenzio per riconoscerti chi sei

— silenzio è il luogo dove Dio ti parla

Aggiungi al tuo albero di Natale questi tre doni… saranno luminosi e belli. Auguri