2 Febbraio 2020
2 Febbraio 2020
50° della parrocchia
2 Febbraio 2020

“Aprite le porte alla vita”

il messaggio dei vescovi per la giornata per la Vita e per la Vita Consacrata

“Aprite le porte alla vita” è il tema proposto dai vescovi italiani per la quarantaduesima Giornata per la Vita e per la Vita Consacrata che si celebra il 2 febbraio 2020. “Osiamo sperare che divenga sempre più un’occasione per spalancare le porte a nuove forme di fraternità solidale” scrivono i vescovi nel messaggio. “La vita non è un oggetto da possedere o un manufatto da produrre, è piuttosto una promessa di bene, a cui possiamo partecipare, decidendo di aprirle le porte. Così la vita nel tempo è segno della vita eterna, che dice la destinazione verso cui siamo incamminati”.

La vita è per tutti un dono, il messaggio dei vescovi invita ad averne cura e a impegnarsi per proteggerlo: “Se diventiamo consapevoli e riconoscenti della porta che ci è stata aperta, e di cui la nostra carne, con le sue relazioni e incontri, è testimonianza, potremo aprire la porta agli altri viventi. Nasce da qui l’impegno di custodire e proteggere la vita umana dall’inizio fino al suo naturale termine e di combattere ogni forma di violazione della dignità, anche quando è in gioco la tecnologia o l’economia. La cura del corpo, in questo modo, non cade nell’idolatria o nel ripiegamento su noi stessi, ma diventa la porta che ci apre a uno sguardo rinnovato sul mondo intero: i rapporti con gli altri e il creato”.