La quaresima vissuta in famiglia – Seconda settimana

RACCOLTA PER L’UCRAINA
5 Marzo 2022
dal 12 al 20 Marzo 2022
13 Marzo 2022

La quaresima vissuta in famiglia – Seconda settimana

IN ASCOLTO… PER COMPRENDERE

Per un ragazzo, i momenti in famiglia dovrebbero essere occasioni di “trasfigurazione”: bellezza, tenerezza, ascolto reciproco… per poi tornare fuori ad affrontare la vita quotidiana. Purtroppo, anche in casa si dà troppo spazio ad altri rumori (televisione, cellulare, internet…), come se il silenzio ci desse fastidio. Invece, abbiamo bisogno di fermarci a gustare la presenza di Gesù nella nostra casa.
Apprendere il silenzio come strumento indispensabile per l’ascol­to, il dialogo e la preghiera in famiglia
Proponiamo ai ragazzi di creare una piccola tenda dell’ascolto. Servirà quando, in famiglia, i ragazzi vorranno vivere un momento di ascolto reciproco.
Quando, in famiglia, avrete il bisogno di un momento di ascolto, fra di voi o con la Parola di Dio, mettete la tenda al centro del tavolo, metteteci dentro un lumino acceso e, finché non lo spegnerete, quello sarà il tempo in cui dedicarvi all’ascolto gli uni degli altri o della Parola.
Per la preghiera in famiglia

Preghiera in famiglia

Ti preghiamo Signore affinché ogni famiglia,

sia illuminata dalla luce della trasfigurazione;

genitori e figli, fratelli e sorelle,

possano fare proprio il tuo sguardo luminoso

e ascoltare la tua Parola.

Solo così sarà possibile comprendere

e sperimentare la bellezza e la concretezza

del tuo messaggio d’amore,

aprendosi l’un l’altro in un ascolto vero,

con il cuore e senza giudizio. Amen