Messaggio di don Marino del 17 Maggio

Indicazioni di don Marino per vivere la Settimana Santa in famiglia
5 Aprile 2020
Dal 18 al 24 Maggio
20 Maggio 2020

Messaggio di don Marino del 17 Maggio

Carissime e carissimi,

come sapete finalmente da lunedì 18 maggio le chiese riapriranno ai fedeli anche per le celebrazioni liturgiche, pur con le limitazioni che potete trovare nel nostro sito e qui accanto.

Sarà un momento importante e significativo ritornare a celebrare insieme l’eucarestia domenicale, fonte e culmine della nostra fede e di ogni attività da cristiani.

Sarà una gioia ritrovarci insieme come comunità cristiana, amici di Gesù e tra noi: poterci salutare di persona, anche se “mascherati” senza stingersi la mano,

Dato che il numero massimo di presenza in Chiesa sarà di 100 persone, sarà possibile partecipare alle celebrazioni anche nel porticato esterno, ma non rinunciate a venire, o continuare a seguirle dal sito www.santagostino.info.

Dovremmo avere molto prudenza e ancora un po’ di pazienza prima di ritornare alla vita consueta anche parrocchiale, nel frattempo potremo continuare la nostra collaborazione per la gestione delle celebrazioni che richiedono volontari per il canto (massimo 2-3), per le letture, per l’accoglienza dei fedeli e per la sanificazione degli ambienti alla fine di ogni liturgia.

Anche le attività estive sono sottoposte a indicazioni precise e rimane nostra intenzione proporle, pur in forma limitata e in modi da verificare, per non perdere l’entusiasmo degli animatori, il servizio alle famiglie (Punto Verde), i campi scout, i tornei e una lunga tradizione (40 anni!) di Sagra.

Il Signore ci accompagni in questa fase di ripresa e possiamo essere testimoni gioiosi della sua Resurrezione, pronti a rendere ragione della speranza che è in noi con rispetto, dolcezza e una buona coscienza (1Pt 3,15).

Celebreremo le S. Messe all’orario consueto:

– feriale alle 18.30;

– festivo:          – sabato alle 18.30              – domenica alle 8.00 e alle 10.30

Già domenica prossima, 24 maggio, celebreremo in Chiesa il giorno del Signore nella Solennità dell’Ascensione del Signore, con la gioia alle 10.30 del Battesimo di Leonardo Corazzin.

In questa e nelle prossime settimane metteremo a calendario anche le intenzioni di S. Messe non celebrate dopo l’8 marzo.

Reciteremo il S. Rosario dalla nostra Chiesa alle 20.30, continuando un possibile collegamento con la casa delle famiglie disponibili.

Durante la S. Messa di venerdì 22 ci sarà la benedizione delle rose in memoria di S. Rita da Cascia

            Un caro saluto a tutti voi e un arrivederci a presto.

                                                                                                                                              Don Marino