Cinquantesimo della Parrocchia

Il decreto di erezione canonica della Parrocchia di Sant’Agostino da parte del Vescovo di Concordia-Pordenone mons. Vittorio De Zanche è datato 10 gennaio 1970. Passeranno alcuni anni prima che la comunità in concreto si formi, tant’è vero che i primi registri dei sacramenti partono dal 1977, ma la data ufficiale ci invita a celebrare questa ricorrenza “d’oro”, an­dando a ripercorrere gli avvenimenti più salienti. Cominceremo con la festa dell’Epi­fania di lunedì 6 gennaio con la S. Messa delle 10.30, ma poi ogni avvenimento ordi­nario della parrocchia potrà assumere un carattere commemorativo, insieme a mo­men­ti speciali come una mostra di foto che raccontano una storia, il concerto del coro all’inizio dell’estate, una pub­bli­cazione sulla Chiesa, sulle opere parrocchiali, ma anche sui gruppi che hanno animato la vita parrocchiale in questi decenni.

È bene ricordare non solo le cose, ma soprattutto le persone che hanno carat­terizzato questa nostra breve storia, do­nando tempo, energie e risorse per la nostra comunità. Per questo nella Messa dell’Epi­fania ricorderemo tutti i pastori e i bene­fattori della nostra parrocchia, defunti, in particolare mons. Gino Pavan don Claudio Polo, don Renato D’Aronco, e viventi, che continuano ad essere presenti alcuni di persona e attivamente, altri con la preghiera e la simpatia.

Leggi tutto

Nell’ambito delle iniziative per celebrare il 50° della parrocchia chiediamo la vostra collaborazione per:

  • Raccogliere fotografie significative della storia parrocchiale da consegnare in Canonica (con data e nomi)
  • Raccontare sul foglio settimanale brevi episodi significativi

Stiamo pensando di

  • Allestire una mostra fotografica che racconti per immagini la nostra storia
  • Comporre un libro che raccolga questo e anche dei gruppi parrocchiali.
  • Offrire un Concerto del nostro Coro in collaborazione con coristi di un tempo e strumentisti, sabato 20 giugno.